• Articolo 1
    Potranno partecipare al concorso le classi III-IV-V della scuola primaria (elementari) e le tre classi della scuola secondaria inferiore (media inferiore).
  • Articolo 2
    Gli elaborati dovranno essere attinenti al titolo proposto dalla associazione promotrice il concorso.
  • Articolo 3
    I testi dovranno essere consegnati su CD o chiavetta che comprenderà tutte le poesie della classe di appartenenza.
    Ogni elaborato dovrà riportare nome, cognome, indirizzo e numero di telefono dell’autore.
    I lavori originali potranno essere allegati e costituiranno titolo.
  • Articolo 4
    Il termine per la presentazione degli elaborati è stabilito al 31 marzo di ogni anno. L’Associazione promotrice specificherà con il bando di concorso annuale il modo con cui far pervenire gli elaborati.
  • Articolo 5
    La commissione esaminatrice sarà composta da membri dell’Associazione promotrice, membri dei comuni interessati e personalità che l’Associazione vorrà invitare.
  • Articolo 6
    I risultati della giuria saranno insindacabili e resi noti prima della fine dell’anno scolastico con comunicazione ufficiale ai Presidi delle scuole partecipanti.
  • Articolo 7
    Per ogni livello di classe verranno assegnati premi al 1°, al 2° e al 3° classificato.
    Sono previsti premi a ex-equo.
  • Articolo 8
    Ai primi classificati di ogni livello di classe in concorso, verrà consegnata una pergamena ed un buono di acquisto del valore di 50 Euro da spendere in materiale didattico.
    Ai secondi e terzi classificati verrà consegnata una pergamena e materiale istruttivo.
    Ad ogni classe partecipante sarà consegnata una pergamena di partecipazione al Concorso.
    La premiazione coinciderà e sarà parte integrante di una manifestazione la cui data sarà resa pubblica entro la fine dell’anno scolastico.
  • Articolo 9
    I comuni interessati hanno la possibilità di istituire premi speciali che verranno attribuiti, secondo criteri stabiliti in accordo all’Associazione organizzatrice, agli elaborati valutati dalla giuria del concorso.