29 luglio 2018 ore 17,30

Un libro originale dove accanto ai lati luminosi e celebrati, si mostrano anche quelli meno noti,  magari offuscati perché scandalosi. Vicende avvolte dal mistero, politicamente sconvenienti; fatti e fattacci, catastrofi naturali e medicina empirica, pregiudizi popolari e religiosi, “gesta” di briganti, veleni e gelosie assassine, crudeltà e drammi quotidiani, intrighi e delitti di corte. Un passato di conquiste che oggi sembrano un diritto scontato che fa  riflettere.